lunedì 14 novembre 2016

Tre FeticisMini arretrati

Tre cose che ci sono sfuggite negli ultimi giorni ma che prontamente recuperiamo.

La prima è una deliziosa risposta di Marios Vargas Llosa a Marco Cicala apparsa sull'ultimo numero del Venerdì di Repubblica.

La seconda è un vezzo letterario di Antonello Guerrera apparso su Repubblica di giovedì scorso: l'intellettuale di Largo Fochetti utilizza il termine mesmerizzati. Un grande.

La terza e ultima è un errore di Gianni Mura nel commento di ieri a Liechtenstein-Italia: nell'elenco dei quattro marcatori azzurri assegna due gol a Immobile e uno solo a Belotti. Invece è l'esatto contrario.






Nessun commento: