lunedì 29 maggio 2017

Osservatorio Errori Grammaticali.

Nel suo bel pezzo di oggi a pagina 26, Antonio Gnoli scrive due camice invece di due camicie.

Càpita.


Quarto appuntamento con la rubrica menagramo "Verso Cardiff".


Feticismi veloci del giorno: i ritorni di Cinzia Sasso e Giuseppe Cerasa.

In prima da segnalare la fotonotizia dedicata a Francesco Totti e un bel pezzo sui 100 anni dalla nascita di John Fitzgerald Kennedy firmato dallo zio Vittorio Zucconi.

Lo sfoglio apre con l'emergenza migranti e le accuse di Strasburgo.

Il londinese Enrico Franceschini inviato a Sunderland tra gli operai della Nissan pentiti di aver votato per la Brexit. E da lì il simpatico Enrico riesce a buttare giù anche un pezzullo sugli sviluppi della strage di Manchester.

Tonia Mastrobuoni ha lasciato Taormina.

(Solo) tre pagine di Cacciucco Politico.

La pubblicità del libro su Vivian Maier passa da una pagina intera a circa un quarto di pagina.

L'ex first-sciura Cinzia Sasso firma una bella paginata sugli "Angeli delle donne" che curano le malate di cancro al seno. Torna così in Nazionale dopo lunga assenza.

In Cultura si rilegge Giuseppe Cerasa.

Gli inviati a Cannes fanno le valigie.

Lo Sport dedica le prime 4 pagine (copertina compresa) all'addio di Francesco Totti.

Niente commento di Gianni Mura sull'ultima giornata di campionato.

Andrea Sorrentino inviato (e invitato) a Crotone alla festa salvezza.

Per la prima volta, Alessandra Retico si smazza da sola un Gran Premio di Formula Uno.

Feticismi Grafici: la testatina giallorossa dedicata all'addio di Francesco Totti.

Osservatorio Sovratestate (in assenza dell'Amaca).

Rassegna Stampa addio di Totti.





Le altre prime pagine del giorno.






La prima di oggi.

domenica 28 maggio 2017

Con la fine del campionato, terminano anche i Cattivi Pensieri di Gianni Mura.

La stupenda copertina del Robinson di oggi.

Feticismi grafici: l'apertura dello Sport.

Il botta e risposta tra Tomaso conunasolaemme Montanari e il direttore degli Uffizi.

Osservatorio Necrologi.

Il pippone domenicale del Fundadòr.

Riceviamo e volentieri pubblichiamo:

Carissimo Feticista Supremo, 

confesso che oramai non vedo l'ora che arrivi domenica per leggere l'editoriale di Scalfari e verificare dopo quante righe viene citato papa Francesco. Di solito mi fermo li e passo ad un altro articolo.  

Mi sono riproposto spesso di fare una statistica e tutte le volte che ci penso mi viene in mente che forse questa potrebbe essere una rubrica di PPR. 

D'altra parte ricordo la conta dei minuti dei vari interventi dei giornalisti durante le riunioni di redazione quotidiane dirette dal mitico diretur magistralmente recordizzate da voi.
Magari potrebbe essere uno spunto.

Per il resto soliti complimenti al sempre ottimo Blog.

Marco

Grazie Marco per i complimenti e per gli spunti. Li terremo in considerazione. FS.

L'Amaca di oggi: l'ambientalista Serra ci avvisa: non sprechiamo l'acqua.

Osservatorio Prime Pagine.