sabato 25 giugno 2016

Feticismi del giorno: il numero (quasi) monografico sulla Brexit e altre sorprese

Un titolone così grosso manco dopo il flop di Renzi alle ultime comunali.

A Largo Fochetti proprio non se l'aspettavano l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea.













La digestione è stata complicata perché, oltre alla Citrosodina, sono serviti gli articoli in prima pagina della triade Scalfari-Mauro-Calabresi a cui si aggiunge un Bernardo Valli in gran spolvero.

Oggi dunque numero quasi monografico sulla Brexit: 16 pagine, oltre alla copertina. Quindi 17.

Coinvolte, come già detto, le firme più prestigiose di Largo Fochetti.

Segnaliamo il terzo republicone inviato a Londra: ai già presenti Franceschini e Giugliano oggi si è aggiunto anche il milanese Ettore Livini. Da non dimenticare anche l'inviato Pietro Del Re ad Edinburgo, Scozia, dopo hanno votato in massa per restare in Europa.










Strepitosa, e ovviamente non formata, l'innografia a cavallo delle pagg. 16-17



























La Brexit lascia solamente briciole al Cacciucco Politico post Elettorale: due misere paginette, che però hanno come ingrediente principale due pezzi di Annalisa Cuzzocrea, tra cui l'intervista al nuovo direttore dell'Unità Sergio Staino.

I milanesi Emilio Randacio e Massimo Pisa costretti a tornare sul caso della palazzina crollata a Milano per una fuga di gas. Fuga che pare meditata.

Papa Franceswca è in visita ufficiale in Armenia e tra i vaticanisti papabili, il più comodo a seguirlo (da ) era il turco Marco Ansaldo.











Bel pezzo della sassarese Cristiana Nadotti sulla street art all'Aquila. Il pezzo è però scritto dalla redazione.

Feticismo "spettacolare": Gino Castaldo va a Bruxelles a intervistare Mika. Ma il suo pezzo non è da inviato. Che sia diventato un collaboratore?











Feticismi europei: republicones concentrati sugli ottavi

Anche oggi solo 5 pagine.

Iniziano gli ottavi di finale: Angelo Carotenuto va a Lens per il match più affascinante del giorno, Croazia-Portogallo.

Maurizio Crosetti va a Saint-Etienne per Svizzera-Polonia, vittoria dei polacchi per 6-5 ai calci di rigore e con il gol più bello (sin qui) degli europei, quello dello svizzero Shaqiri.

Enanuele Gamba è al Parco dei Principi di Parigi per Galles-Irlanda del Nord, ancora 0-0 nel momento in cui scriviamo.

Enrico Currò e Francesco Saverio Intorcia sono ancora in ritiro con gli azzurri a Montpellier, in attesa di trasferirsi con la squadra a Parigi.

Andrea Sorrentino è a Nizza a spiare i nostri avversari spagnoli.

Bucchi sulla Brexit

Il Corvo Parlante: "Vi dico io dov'è nascosta l'Amaca di oggi"

Quei burloni di Largo Fochetti oggi hanno voluto farci uno scherzo in stile Corvo Parlante della Settimana Enigmistica: indovinate un po' dove si nasconde l'Amaca di oggi di Michele Serra?

Cerca cerca, e con l'aiuto del Corvo Parlante, l'abbiamo trovata: eccola lì nella quarta di copertina della sovracopertina di oggi dedicata alla Brexit.


Ellekappa e il nazifascismo europeo

Il feticismo del giorno: la seconda sovracopertina dell'era Marione

Secondo caso di sovracopertina da quando Mario Calabresi è direttore di Repubblica.

In realtà è il secondo caso in assoluto, dato che i precedenti direttori non l'avevano mai adottata.

L'intervista di Annalisa Cuzzocrea al nuovo Diretùr dell'Unità Sergio Staino

Brexit il giorno dopo: prime pagine che entreranno nella storia (parte quarta)
















Brexit il giorno dopo: prime pagine che entreranno nella storia (parte terza)





















Brexit il giorno dopo: prime pagine che entreranno nella storia (parte seconda)