lunedì 24 aprile 2017

I titolisti e la beneamata.

Riceviamo e volentieri pubblichiamo:

Caro Pazzo,
da vecchio tifoso, da diversi anni molto tiepido, della "beneamata" (come la definiva il gigantesco Gianni Brera) ti faccio notare una cosa semplice del linguaggio del nostro giornale preferito (soprattutto nella versione on line): l'Inter, in genere, crolla, le altre squadre, invece, perdono. Così accade, per esempio, ad assoluta parità di condizioni(ambedue le squadre cedono per 2 a 1 in casa), che la sconfitta del Milan con la Sampdoria venga descritta dal titolista come una caduta, quella dell'Inter del 3 aprile come un crollo. Che cosa accadrà quando l'Inter perderà per 5 o 6 a 0? Quale altro termine del dizionario saranno in grado di scovare i nostri cari titolisti?

Calaber

Super feticismo che manderà in paradiso i pipierrini.

Grazie al republicone Matteo Pucciarelli.


sabato 22 aprile 2017

Blog a scartamento ridotto.

Prosegue il periodo metafisico di Bucchi.

ellekappa di giornata: randellata la Le Pen.

FeticisMini del giorno.

In prima fotonotizia giustamente dedicata a Xavier Jugelé, l'agente ucciso giovedì sera sui Campi Elisi.

Ed è proprio sulla sparatoria di Parigi che si apre lo sfoglio. Cinque pagine con una lucida analisi del pioniere Bernardo Valli sugli effetti dell'attentato sul voto di domenica.

Anche Fabio Tonacci è arrivato a Parigi. Diventa così il terzo republicone insieme a Ginori e Del Re. Senza contare Valli.

Carmelo Lopapa dopo aver gozzovigliato a Washington con Trump, fa altrettanto ad Ottawa con Trudeau. Supervisiona Gentiloni.

Il giallista Piero Colaprico inviato a Varese sul caso infinito di Lidia Macchi.

Da non perdere la recensione di Michele Serra del nuovo libro di Valeria Parrella Enciclopedia della Donna.

L'Amaca di oggi: la Brigata Gay capitanata da Xavier Jugelé.

Le altre prime pagine del giorno.






La prima di oggi.

venerdì 21 aprile 2017

Il fantastico mondo di Bucchi.

Grande ellekappa sulla vicenda Del Grande.

L'Amaca di oggi: udite udite, Serra difende Grillo.

FeticisMini di oggi.

Solo tre pagine sulla sparatoria di Parigi, ma erano le 20.30 di sera.

È già un miracolo che Pietro Del Re sia corso a dar manforte ad Anais Ginori.

Carmelo Lopapa è a Washington, ospite di Trump. Insieme a Gentiloni.

Da non perdere le due pagine sulla battaglia di Caracas firmate dall'americalatinista Omero Ciai (da Roma).

A pag.21 c'è un interventino di Pif sulle vittime della mafia poco rappresentate dal cinema.

Esordio (o ritorno?) di Cecilia Cirinei.

Per la serie "L'opinione degli scrittori", oggi Simona Vinci commenta i recenti fattacci di Budrio, paese in cui vive.

Osservatorio Infografiche (non firmate).

La sparatoria di Parigi: prime pagine che entreranno nella storia.





La prima di oggi.