mercoledì 6 settembre 2006

5 settembre 2006 - La morte di Giacinto Facchetti. Commenti di Sorrentino, Piva, Crosetti e Mura.


La morte inaspettata di Giacinto Facchetti è stata affidata a quattro giornalisti della redazione sportiva di Repubblica. Andrea Sorrentino si è occupato di cronacarci la notizia in sè, con la spiccia cronaca dei fatti; Gianni Piva ha intervistato Sandro Mazzola; Maurizio Crosetti ha scritto un pezzo dei suoi sulla storia di Facchetti e, dulcis in fundo, è da non perdere il commento forte di Gianni Mura dal titolo "Capitano a testa alta". Noi, nel nostro piccolo, ci permettiamo di scrivere due righe sul mitico capitano nerazzurro: tutta una vita da terzino, vissuta a dribblare le platee e le telecamere e con un nome che fa rima con "vinto" e un cognome che fa rima con " scudetti". Ciao, Cipe.

1 commento:

Attimo ha detto...

Il pezzo di Mura è malinconico e sentito, arriva quasi a commuovere, come gli capita spesso.